Formulario Social Media

Mail destinatario*:
*
Mittente*:
*
Il suo messaggio*:
*

Cambiamento dell'assicurazione malattie

Voglio assicurarmi presso ÖKK. Come devo procedere?

Per assicurarsi presso ÖKK può:

In che modo devo procedere per disdire la mia assicurazione?

Disdetta dell’assicurazione di base

L’assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie (assicurazione di base) con franchigia ordinaria pari a 300 franchi (0 franchi per bambini) può essere disdetta ogni volta a metà e a fine anno (30 giugno o 31 dicembre). Assicurati con una franchigia opzionale o con un modello del medico di famiglia possono dare disdetta solo alla fine di un anno civile (31 dicembre). Il termine di preavviso è pari a tre mesi. 

Il termine dell'assicurazione è regolato da disposizioni legali (LAMal/LCA). Le disdette sono dunque valide solo se inoltrate per iscritto e nei termini di scadenza prestabiliti. Determinante è la data di ricezione presso ÖKK e non quella del timbro postale.

Se cambia l'entità del premio, l'assicurazione di base può essere disdetta al più tardi entro un mese prima della validità del nuovo premio.

Disdetta delle assicurazioni complementari

Le assicurazioni complementari possono essere disdette per il 31 dicembre. Deve inoltrare la sua disdetta per iscritto e per raccomandata. Presso ÖKK il termine di preavviso è pari a tre mesi – anche per i contratti pluriennali. Determinante è la data di ricezione presso ÖKK e non quella del timbro postale.

Nel caso di un adeguamento del premio, il termine di preavviso si riduce a 30 giorni. Trova indicazioni dettagliate in materia di termini di preavviso e scadenze nelle condizioni assicurative.

Prima di disdire la sua attuale assicurazione complementare, attenda che la nuova compagnia assicurativa scelta le confermi l’ammissione senza riserve alle coperture complementari da lei richieste.

Che cos’è una dichiarazione sullo stato di salute?

Per le assicurazioni complementari ai sensi della Legge federale sul contratto di assicurazione (LCA), in caso di nuova assicurazione o di aumento del grado di copertura si stima il rischio assicurativo 

mediante valutazione delle probabilità dal punto di vista medico. Questo esame avviene sulla scorta delle indicazioni rilasciate dal richiedente nella dichiarazione dello stato di salute, componente della richiesta di assicurazione. In caso di cattivo stato di salute, la stipula di un’assicurazione complementare può essere respinta. Per malattie e affezioni esistenti, è possibile avanzare un’esclusione dalla copertura assicurativa o una riserva nella copertura assicurativa richiesta.