Formulario Social Media

Mail destinatario*:
*
Mittente*:
*
Il suo messaggio*:
*

Attenzione agli agenti intermediari equivoci

Spesso i nostri clienti ci comunicano di essere stati contattati da un collaboratore di ÖKK che voleva aiutarli a risparmiare sul premio. Tuttavia, da un ulteriore approfondimento si constata che si tratta di agenti intermediari equivoci che non hanno alcun contratto con ÖKK.

Come può tutelarsi come assicurato? Ecco alcuni consigli.

  • Si informi: chi è al telefono? Da dove chiama l’interlocutore? Per chi lavora?
  • In caso di impressioni negative non fissi alcun appuntamento.
  • Informi la sua agenzia ÖKK.
  • Se l’agente è venuto a trovarla a casa sua lo osservi: sta redigendo un protocollo accurato?
  • L’agente può dimostrare la propria identità? Un biglietto da visita non basta! Sul certificato di legittimazione devono esserci i nomi delle ditte per le quali lavora.
  • Non firmi nulla se prima non ha letto anche le clausole stampate a caratteri più piccoli.
  • Non firmi mai una disdetta prima di aver ricevuto per iscritto una conferma di iscrizione da parte del nuovo assicuratore.
  • Chieda tempo per riflettere, così da verificare le informazioni ricevute.
  • Richieda un esemplare dei documenti/prospetti che le vengono mostrati.

 

In caso di domande la sua agenzia ÖKK o il nostro contact center 0800 838 000 l’aiuteranno volentieri.

Inoltre, può segnalare gli agenti intermediari equivoci alla Federazione di categoria degli assicuratori di malattia svizzeri santésuisse.