Formulario Social Media

Mail destinatario*:
*
Mittente*:
*
Il suo messaggio*:
*

Franchigia e partecipazione individuale

Cos’è la partecipazione ai costi?

Gli assicurati devono per legge (art. 64 LAMal) partecipare ai costi delle prestazioni loro erogatedall'assicurazione di base (assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie). La partecipazione ai costi comprende:

  • Franchigia
    Contributo annuo fisso. 
    La franchigia minima prevista per legge ammonta a 300 franchi per adulti; per i minorenni non è prevista alcuna franchigia.
  • Partecipazione individuale
    Il 10% dei costi eccedenti la franchigia va saldato autonomamente.
    L’importo annuo massimo ammonta a 700 franchi per adulti e a 350 franchi per minorenni.
  • Quota ospedaliera
    15 franchi al giorno.
 

 

Cos’è la franchigia o la partecipazione individuale?

Per le spese per medico, ospedale o medicinali, le persone assicurate devono per legge (LAMal) farsi carico ogni anno dapprima individualmente di una determinata quota di tali costi. Questa prima partecipazione ai costi viene definita franchigia annua.

Aumentando l’ammontare della franchigia annua può risparmiare fino al 44% sui premi dell'assicurazione di base. La franchigia annua massima ammonta a CHF 2'500.

 

Adulti  Minorenni
CHF 300.- CHF 0 (senza franchigia annua)
CHF 500.- CHF 200.-
CHF 1'000.- CHF 400.-
CHF 1'500.- CHF 600.-
CHF 2'000.-  
CHF 2'500.-  

Soltanto dal momento nel corso dell'anno civile i costi superano la franchigia concordata, l'assicurazione malattie assume il 90% degli ulteriori costi. Il 10% dei costi (partecipazione ai costi) va a suo carico. La partecipazione ai costi massima ammonta a 700 franchi per gli adulti e a 350 franchi per minorenni, indipendentemente dalla franchigia annua scelta.

Cos’è la franchigia prevista per legge?

La franchigia prevista per legge nell'assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie (assicurazione di base) ammonta a CHF 300 per anno civile. Per bambini (fino alla fine dell’anno civile in cui compiono i 18 anni) non viene riscossa nessuna franchigia.

In quali casi viene addebitata la franchigia?

L’assicurazione malattie detrae al rimborso della fattura del medico l’intera franchigia oppure lei riceve una fattura dei costi effettivi qualora la fattura del medico venga inviata direttamente alla sua assicurazione malattie.

Per quando è possibile cambiare l’ammontare della mia franchigia?

Affinché la riduzione o l'aumento della franchigia siano legalmente validi, dobbiamo avere la firma della persona assicurata o del rappresentante legale entro il 30 novembre.

Per il conteggio delle prestazioni, la data del trattamento o della fattura è determinante?

Determinante è la data del trattamento. Un esempio: se il trattamento avviene nel dicembre 2016, questo viene conteggiato con la franchigia e la partecipazione individuale dell'anno 2016, anche se la fattura viene emessa nel febbraio 2017.